Licenziamento per giusta causa

Dismissal-400x264

La DOGMA, con esperienza pluriennale in questo ambito, attraverso accurate indagini, raccoglie prove utilizzabili in giudizio, per dimostrare la giusta causa del licenziamento del dipendente, documentando i casi di simulazioni di malattia o di infortunio.
L'indagine verrà svolta attraverso la seguente modalità:

  • Controllo del dipendente attraverso un'osservazione dinamica degli spostamenti, anche attraverso sofisticati sistemi GPS Tracking;
  • Raccolta di prove tramite filmati e/o foto a testimonianza dell'eventuale infedeltà del dipendente o del comportamento illecito dello stesso;
  • Relazione Finale scritta con allegati filmati e prove fotografiche, producibili in giudizio;
  • Disponibilità degli Agenti Operativi dell'Agenzia Investigativa che hanno effettuato l'indagine per una eventuale convocazione in qualità di testimoni nel giudizio presso il Tribunale competente.

È importante sottolineare che la Corte di Cassazione ha più volte affermato che è assolutamente legittimo il ricorso ad un'agenzia investigativa da parte del datore di lavoro per assumere prove del comportamento illecito del dipendente a sostegno del licenziamento dello stesso.
La DOGMA metterà a Vostra disposizione un team di esperti investigatori, proponendovi una soluzione personalizzata, sulla base delle Vostre reali esigenze, permettendovi così di tutelare al meglio la Vostra azienda.

Di seguito alcuni dei motivi più frequenti riconosciuti come giusta causa di licenziamento:

  • Falso infortunio e falsa malattia del dipendente
  • Violazione del patto di non concorrenza
  • Scorretto uso/abuso dei permessi per ex legge 104/92
  • Falsa timbratura del cartellino
  • Rifiuto ingiustificato e reiterato del dipendente ad eseguire la prestazione lavorativa
  • Abbandono ingiustificato del posto di lavoro da parte del dipendente, con conseguente pericolo/danno per la sicurezza degli impianti e per l’incolumità delle persone
  • Svolgimento di attività lavorative presso terzi da parte del dipendente durante il periodo di malattia.
  • Comportamenti del lavoratore incompatibili con lo stato di malattia o che comunque possano pregiudicare la guarigione e quindi il ritorno al lavoro.
  • Sottrazione di beni all’azienda da parte del dipendente, durante l'esercizio delle sue mansioni
  • Condotta extralavorativa del dipendente penalmente rilevante e idonea a far venir meno il vincolo fiduciario

Informati e Visualizza le nostre TARIFFE e COSTI! 

Le prove fornite dall'Agenzia Investigativa Roma di DOGMA, attraverso accurate indaginiinvestigazioni, possono essere esibite in fase giudiziaria!

DOGMA SRL | AGENZIA INVESTIGATIVA SEDE ROMA

INDIRIZZI

DATI


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa